MASSIMILIANO FERRI
chirurgo plastico

lifting medio-facciale

Lifting medio-facciale

La regione medio-facciale è la componente essenziale di un volto attraente.
 
Con il processo di invecchiamento, il tessuto adiposo che riveste normalmente gli zigomi si sposta verso il basso. Il risultato è zigomi meno prominenti e una piega di pelle e grasso tra il naso e la guancia delimitante un solco sempre piu' profondo(la piega naso-labiale). Lo spostamento verso il basso del grasso della guancia modifica anche l'aspetto della guancia inferiore, formandosi le cosiddette borse malari (della guancia). Inoltre le borse delle palpebre inferiori diventano più evidenti.

Il lifting medio-facciale agisce nella zona intorno al naso, gli occhi e
gli angoli della bocca (la cosiddetta regione medio-facciale). Questo intervento e' particolarmente efficace per i pazienti che desiderano risollevamento della guancia quando il collo e le zone sotto il mento non richiedono sollevamento.
Utilizzando tecniche con incisioni limitate, il tessuto della guancia
può essere innalzato sopra lo zigomo a ripristinare un profilo giovanile piu'prominente, migliorando i solchi naso-jugali (solchi obliqui dall’angolo interno degli occhi verso i lati) e le borse delle palpebre inferiori, allegerendo la piega naso-labiale.
 
Dopo un lifting medio-facciale, il tipico tempo di recupero è circa una settimana.

Quick Info

anestesia generale

area di azione: regione medio-facciale
  • appiattimento delle regioni zigomatiche
  • solchi naso-jugali (solchi obliqui dall’angolo interno degli occhi verso i lati)
  • solchi naso-labiali
tempo di recupero post-operatorio:7 gg
European Board Plastic Reconstructive & Aesthetic Surgery (EBOPRAS)

LOCATION

Via Cassia 557
00189 Roma
tel 06 3312385