MASSIMILIANO FERRI
chirurgo plastico

lifting del viso

Lifting del viso

Attualmente ci sono molte opzioni non chirurgiche, come fili di sospensione, filler, botox, lipofilling, peeling, ecc,. per attenuare i segni del tempo sul viso ma tuttora il lifting e' l'unico modo per eliminare la pelle flaccida e cadente in abbondanza. Di tutte le opzioni il lifting è quella di più lunga durata.

Durante il lifting l'obbiettivo non e' quello di cambiare la fisionomia del paziente,
ma soprattutto quello di sollevare e riposizionare la pelle ed i tessuti sottostanti e rimuovere tutta la pelle in eccesso, per ottenere un aspetto più giovanile.

C'è un ampio spettro di nomi che si riferiscono ai vari tipi di incisioni chirurgiche(es.MacsLift, SoftLift, S-Lift, ecc). La lunghezza delle cicatrici  dipende comunque dalla quantità di pelle in eccesso del paziente. In ogni caso lo strato muscolare-fasciale sottostante (SMAS) deve essere anch'esso riposizionato per ottenere un risultato duraturo.

L'operazione viene effettuata in anestesia generale salvo che nelle procedure
di minore entita', nelle quali e' sufficiente l'anestesia locale unita a sedazione.

La degenza post-operatoria e' mediamente di 1 giorno nelle procedure complete. Durante i primi giorni il paziente presenterà un lieve gonfiore; la zona intorno l'incisione deve essere raffreddata  con ghiaccio ed e' raccomandato riposo.

I punti di sutura vengono rimossi dopo 8 - 10 giorni.

 
Il paziente sarà socialmente accettabile circa 2-3 settimane dopo l'intervento
chirurgico.

 
Le cicatrici sono generalmente molto lievi e impercettibili.

Quick Info

durata dell'intervento: 3-4 ore

anestesia: é preferibile generale,
possibile anche in sedazione ed anestesia locale

degenza: 1 giorno

rimozione punti: 6-8 giorni

socialmente accettabile dopo 2 settimane
European Board Plastic Reconstructive & Aesthetic Surgery (EBOPRAS)

LOCATION

Via Cassia 557
00189 Roma
tel 06 3312385